2019-12-02: Aggiornamenti Portafogli

Arrivano le categorie per gli ETF sulle tabelle interattive

0

Era nell’aria da tempo e ora le abbiamo implementate. Parliamo delle categorie per gli ETF che erano sinora assenti nel database delle tabelle interattive Trendycator e che era necessario popolare per poter effettuare ricerche ancora più precise e circoscritte.

Infatti, da oggi è possibile interrogare il vasto database ETF ed ETC utilizzando anche il filtro della categoria, intesa come tipologia di asset, come ad esempio Azionario USA o Obbligazionario Corporate. Esattamente come già avveniva per i fondi, i quali per numerosità hanno avuto la precedenza in questo aspetto.

La selezione per categoria è decisamente utile e potente, poiché permette di focalizzare la ricerca su un tema specifico, andando direttamente al sodo. Le categorie rispettano la classificazione data da Borsa Italiana a tutti gli strumenti quotati, per cui l’allineamento con il mercato ufficiale è garantito.

Immaginiamo, ad esempio, di volerci focalizzare sull’obbligazionario short: ebbene scandagliando le categorie come mostrato in Fig.1 potrò estrarre rapidamente tutti gli ETF che hanno come sottostante il mercato del reddito fisso con replica inversa, cioè short.

Fig.1 – Esempio categorie ETF

Ed ecco che come mostrato in Fig.2 otteniamo rapidamente i risultati filtrati per asset class, i quali potranno rapidamente essere spostati nella WatchList personale, in modo da poter essere monitorati per le sedute a venire in base alle proprie personali esigenze.

Fig.2 – Estrazione ETF per categoria Obbligazionario Short

Molto dettagliate le varie sottocategorie, in modo da poter circoscrivere con precisione l’asset class di interesse. Ad esempio, per ciò che riguarda l’Azionario Paesi Emergenti le sottocategorie presenti sono ben cinque e precisamente Africa/Medio Oriente, Asia, Centro/Sud America, Est Europa e World, come illustrato in Fig.3 qui sotto.

Fig.3 – Esempio categorie ETF Azionario Paesi Emergenti

E lo stesso dicasi per altre categorie che possono avere molteplici specifiche particolari a parità di asset class generale di riferimento. Da oggi quindi sarà molto più agevole e proficuo interrogare il database ETF ed ETC, che fornirà quindi risposte puntuali anche in base alla categoria prescelta.  

RendimentoFondi.it

 

Share.

About Author

Dr.Massimo Gotta laureato in Scienze Politiche e in Giurisprudenza è uno dei più apprezzati analisti finanziari italiani e tra i fondatori di Rendimento Fondi. Ha alle spalle una lunga carriera professionale nel mondo bancario e finanziario: ha lavorato per l’Università degli Studi di Torino e la Scuola di Amministrazione Aziendale di Torino, il gruppo bancario Mediobanca, infine Banca Sella come responsabile Ufficio Titoli e Borsino ed in seguito Gestore di patrimoni presso la struttura Private Banking. Massimo Gotta è stato un apprezzato opinionista per diversi media finanziari tra cui Repubblica.it, LombardReport.com, Il Valore. E’ coautore con Walter Demaria di “Investire in obbligazioni”, Trading Library, 2013 ed autore di diversi altri libri tra cui “Il meglio dell’analisi tecnica in Metastock”, Experta, (2006).

Leave A Reply