fbpx
Siamo apparsi regolarmente su:
IlSole24OreIlGiornale

La guerra in Ucraina pesa sulle Borse, sull’energia e sulle materie prime; il conseguente aumento dei prezzi ha messo sotto pressione i margini di molte società quotate in Borsa.
Solo poche aziende possono sfuggire al trend negativo. In questo clima di incertezza gli investitori fuggono e il carrozzone della Borsa si avvita su se stesso.
Il conflitto in Ucraina ha posto le aziende di fronte a nuove sfide ma non solo, anche gli investitori devono dotarsi sempre di più degli strumenti giusti per andare alla ricerca delle azioni migliori.
In aiuto degli investitori ci sono, ovviamente, le tabelle Trendycator con il fantastico indicatore ETI.

ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO VIDEO-CORSO COMPLETO “IL METODO RF”

Vediamo di seguito un estratto delle migliori opportunità sul mercato internazionale individuate dal nostro Trendycator.

SCHOELLER BLECKMANN

I fondamentali di questa azienda austriaca che opera nel settore Oil sono assolutamente solidi e il dividendo è stato fissato a 0,75 euro per azione (rendimento: 1,46%).
Graficamente Schoeller Bleckmann è in una posizione di assoluto interesse perché dopo il lungo calo degli anni scorsi, ha trovato una buona base di consolidamento e ripartenza.

Schoeller-Bleckmann Oilfield Equipment AG – AT0000946652. Fonte RendimentoFondi.it

Va certamente sottolineato il BUY di Trendycator nel 2021 che oggi ha già un utile vicino al +50%, ma l’aspetto che rende ancor più interessante questa azione è data dai due recenti strappi verso l’alto che hanno portato i prezzi a superare la congestione laterale in atto proprio dal 2021.

 

DEERE & CO.

E’ iniziata la rivoluzione verde
Boom dei prodotti agricoli. La guerra in Ucraina ha avuto come effetto indesiderato la scarsità di cibo perché l’Ucraina è la seconda nazione più grande esportatrice di grano in tutto il mondo.
Quindi in questo clima un produttore di macchine agricole dovrebbe perdere terreno e invece la statunitense Deere ha mantenuto molto bene le quotazioni puntando fortemente sulle innovazioni tecnologiche.
Si va dall’intelligenza artificiale usata per decidere quanto spray utilizzare per il controllo dei parassiti, sino al trattore completamente autonomo,

Entro la fine dell’anno Deere ha annunciato di voler portare sul mercato appunto un trattore completamente
autonomo, il quale, grazie a sei coppie di telecamere sarà dotato di una visuale a 360° per riconoscere ed evitare
gli ostacoli.
Deere conta dunque, di aumentare gli utili anche nel 2022.
Graficamente, Deere Company – US2441991054 è ancora ben impostata al rialzo.

Deere Company – US2441991054. Fonte RendimentoFondi.it

Da notare come il Trendycator abbia offerto al lettore di RendimentoFondi una operazione rialzista
addirittura nata ad agosto 2020 e ancora in essere con un utile attualmente pari al +97%.

 

PNE.

Con la forza del vento
Azienda leader nella costruzione di pale eoliche, dunque una di quelle azioni definite “verdi” e fortemente richieste.
Lazioni PNE Wind stanno già beneficiando da tempo della transizione energetica alle fonti di energia rinnovabili.
Anche in questo caso, la guerra in Ucraina non poteva far altro che aumentare ancora di più il valore già alto di questo tipo di aziende.

L’azione PNE wind è graficamente molto interessante anche se decisamente poco conosciuta dal
grande pubblico che, spesso, si focalizza eccessivamente sui più celebri FANG.
Anche in questo caso il Trendycator ha un’operazione in essere da 26 settimane con un utile già del +50%.

Pne Wind AG – DE000A0JBPG2. Fonte RendimentoFondi.it

Hapag Lloyd

Per chiudere presentiamo una azienda che si occupa di logistica e nello specifico della circolazione di container.
Hapag-Lloyd ha registrato una performance finanziaria eccezionalmente forte nell’anno finanziario 2021. All’inizio
dell’anno 2022, le condizioni di mercato sottostanti rimangono sostanzialmente invariate. L’incessante domanda globale di trasporti di container e la continua diffusione del COVID-19 continuano a sconvolgere le catene di approvvigionamento globali.
Di conseguenza, la capacità di trasporto dei container rimane limitata.
In questo contesto, il consiglio di amministrazione di Hapag-Lloyd AG prevede che lo slancio degli utili rimanga a un livello molto elevato nella prima metà del 2022, seguito da un’inizio della normalizzazione degli utili nella seconda metà a causa di una prevista ripresa delle catene di approvvigionamento.
Le prospettive di guadagno si basano sull’ipotesi che il volume di trasporto possa essere leggermente aumentato e la tariffa media di trasporto anch’essa leggermente aumentata rispetto all’anno precedente.
Allo stesso tempo, si prevede un ulteriore aumento delle spese di trasporto, che dovrebbe avere un effetto frenante sull’andamento dei guadagni.

Il grafico è eccezionale, anche se va detto che un utile di Trendycator del +352% in 2 anni, difficilmente
sarà ancora ripetibile nel lungo periodo.

Hapag Lloyd AG – DE000HLAG475. Fonte RendimentoFondi.it

Forse è un po’ tardi entrare adesso su questa azione ma come sempre va sottolineata la grande capacità di Trendycator di produrre un utile per i lettori di RendimentoFondi.

ISCRIVITI GRATIS AL NOSTRO VIDEO-CORSO COMPLETO “IL METODO RF”

Non lasciare soli i tuoi investimenti!

Share.

Dr. Walter Demaria Laurea in Psicoeconomia, è uno dei più noti consulenti finanziari italiani. E’ tra i fondatori di Rendimento Fondi ed è editorialista di diversi quotidiani finanziari. Insieme a Massimo Gotta ha pubblicato “Investire in obbligazioni”, Trading Library, 2013, che è ad oggi un best seller tra i testi che si occupano in maniera operativa dell’investimento in obbligazioni. Ha un approccio ai mercati di tipo quantitativo e ha ideato il modello Trendycator che applica quotidianamente nella sua professione.

Comments are closed.

L'unico Circolo nato per affrontare insieme i mercati.