fbpx

Azioni Nio, la nuova Tesla è solo all’inizio

0

Il mercato azionario statunitense è alla follia, lo sappiamo, ma oggi vogliamo parlarvi delle azioni Nio, la nuova Tesla del Nyse.

Di nuove aziende automobilistiche francamente non se ne sentiva la mancanza, ma sullo stile di Tesla, anche la nuovissima Nio ormai è un qualcosa che va al di là dei vecchi paradigmi di fabbrica di automobili. Si spinge talmente oltre i vecchi schemi da rischiare di cancellarli nel tempo. Le vecchie case automobilistiche si accorpano costruendo mostri intercontinentali, ma dovrebbero fare attenzione a questi fenomeni mediatici.

Cos’è Nio motors

La Nio è una “casa automobilistica” con base a Shanghai ma quotata al Nyse (NYSE: NIO – US62914V1061).

La Nio non è solo una fabbrica in grado di sfornare supercar elettriche, ma è un brand nuovo che crea un sogno. Pendendo spunto da Apple la Nio non ha banali concessionari, ma store esclusivi nelle maggiori capitali mondiali. Ma non solo, Nio come Apple ha creato una eccellente infrastruttura di service all’avanguardia; la macchina dunque non è più solo una “macchina” ma diventa parte di un ecosistema. Si va dalle batterie sostituibili in 3 minuti, all’assistenza stradale Nio, le colonnine di ricarica Nio, l’app per comandare l’auto a distanza e molto altro..  Nio ha anche un brand di abbigliamento, Nio è presente in Formula E, batte record di velocità; insomma, vuole essere la Ferrari del futuro.
Si tratta di un brand tecnologico, non inquadrabile in una singola categoria merceologica ma dal carattere decisamente luxury.

Numeri in crescita per le azioni Nio

La scorsa settimana, il produttore di veicoli elettrici di lusso ha annunciato di aver venduto a luglio 3.533 veicoli. Il risultato ha segnato un aumento annuo del 322% e ha portato le consegne totali nel 2020 a 17.702; Ferrari ha dichiarato di aver venduto 2.738 veicoli nel primo trimestre del 2020 con un incremento del 4.9% rispetto allo stesso periodo del 2019.
Solamente questo confronto basterebbe a farci dire che la strada in Borsa di Nio è solo all’inizio.
Ma le notizie positive non fermano qui; il management di Nio è molto attivo sui social e ha recentemente dichiarato di poter aumentare significativamente la capacità di produzione per supportare consegne più elevate nel terzo trimestre.

Il grafico delle azioni Nio è pronto al sorpasso.

Osservando il grafico Weekly delle azioni Nio Inc – US62914V1061 non si può non notare come sia stata per lungo tempo sotto il prezzo di quotazione e sia letteralmente esplosa negli ultimi mesi.
In questo momento sta uncinando e nonostante sia già cresciuta tanto, il recente storno si è fermato perfettamente al livello di 61.8 di Fibonacci, sintomo questo di grande forza.

L’immagine sottostante riporta la azione Nio in formato daily.

grafico

Un investitore che ipoteticamente avesse acquistato questa azione a dicembre 2018 in fase di quotazione avrebbe adesso un utile del +141% con anche alcuni mesi passati in sofferenza.
Chi invece si fosse affidato al Trendycator oggi avrebbe in tasca il +188.8% con una sola operazione da febbraio di quest’anno a oggi. Quindi un risultato stellare in sei mesi!

chart trendycator

 

Sul daily oggi avrebbe in tasca la percentuale monstre di +324.76% ma avendo subito ovviamente più volatilità.

equity
Ancora una volta il Trendycator mette la freccia e sorpassa il Buy and Hold.

Share.

About Author

Dr. Walter Demaria Laurea in Psicoeconomia, è uno dei più noti consulenti finanziari italiani. E’ tra i fondatori di Rendimento Fondi ed è editorialista di diversi quotidiani finanziari. Insieme a Massimo Gotta ha pubblicato “Investire in obbligazioni”, Trading Library, 2013, che è ad oggi un best seller tra i testi che si occupano in maniera operativa dell’investimento in obbligazioni. Ha un approccio ai mercati di tipo quantitativo e ha ideato il modello Trendycator che applica quotidianamente nella sua professione.

Leave A Reply