Trading system su ETF

Servizio di segnalazioni quantitative basate sul trading system Trendycator applicato su un paniere diversificato di ETF

Pensato per i lettori più dinamici che vogliono affiancare ai portafogli modello di medio termine un portafoglio più dinamico e speculativo con appeal da trading e che oltre agli ETF comprenda anche gli ETC con e senza leva. Il Portafoglio Trading system ETF è quindi ideale per chi desidera suggerimenti operativi più frequenti e maggiormente orientati al breve termine.

Il servizio Trading system ETF si rivolge ai lettori con propensione al rischio elevata, vista la natura speculativa di questo sevizio e di alcuni strumenti presenti nel paniere investibile. Il controllo del rischio è comunque sempre assicurato con l’applicazione degli stop loss e con la vendita a target di metà posizione per mitigare la volatilità globale.

ATTENZIONE: questo servizio differisce sensibilmente dai portafogli in quanto i segnali di questa rubrica possono anche essere seguiti singolarmente. Per questo motivo le indicazioni di ingresso sono fornite con un quantitativo puramente indicativo di 10.000 Euro, mentre i portafogli sono sempre in percentuale sul totale del portafoglio. Per quel che riguarda la rubrica tradingsystem si consiglia sempre di attendere un nuovo segnale di ingresso.

NOTA BENE – E’ fondamentale precisare, che i contenuti forniti su questo sito e nei relativi report sono esclusivamente di analisi: pertanto, per nessuna ragione tali contenuti devono essere intesi come raccomandazioni di compravendita o sollecitazione all’investimento. Al pari, i contenuti forniti su questo sito e nei relativi report non rappresentano in alcun modo un servizio di consulenza personalizzata, che prevederebbe un’attenta analisi del profilo di rischio dell’investitore, nonché della sua situazione patrimoniale e reddituale.  Vi invitiamo pertanto a prendere visione delle Note Legali prima di utilizzare RendimentoFondi.it

Risultati di portafoglio aggiornati a marzo 2020:

RendimentoFondi-tradingsystem-ETF-marzo-2020

I numeri fondamentali espressi dal sistema negli 8 anni di test parlano di un sistema che presenta un ottimo equilibrio in merito al rapporto rischio/rendimento, con un massimo drawdown pari ad appena il 3.2% (close to close) e un ritorno sul capitale iniziale del 3% su base annua. Il dato più sbalorditivo è però dato dall’80% di profittabilità del sistema e soprattutto come sia uscito indenne dal grande crollo del 2020.

COME FUNZIONA IL TRADINGSYSTEM ETF

Il funzionamento del Portafoglio Trading system ETF è estremamente semplice, grazie alla tabella suddivisa in due sezioni, una riguardante i nuovi potenziali ingressi e l’altra riguardante le posizioni in essere. La tabella è aggiornata settimanalmente. Vediamo i dettagli.

Nuovi suggerimenti operativi

In questa sezione della tabella sono indicati i nuovi e potenziali segnali operativi validi per tutta la settimana in corso. Gli ordini sono tutti di tipo Buy Stop, per cui il segnale è da considerarsi validato solo se lo strumento raggiunge (e supera) quel prezzo. La quantità suggerita rappresenta il numero indicativo di azioni/quote da acquistare per un controvalore di 10.000 Euro (generalmente per gli ETF) o 5.000 Euro (generalmente per gli ETC che sono più volatili).

NB: un ETF può rimanere fra le posizioni suggerite anche per diverse settimane se non si verifica mai la condizione di Buy Stop.

Da quando il titolo entra all’interno delle posizioni suggerite, possono succedere due cose:

1 il titolo supera quel livello dunque il titolo viene spostato tra le posizioni in essere

2 il titolo non supera mai il livello e il Trendycator diventa grigio; a quel punto il segnale è invalidato e il titolo viene rimosso dai titoli suggeriti. 

Nella colonna 1° Target è indicato il prezzo a cui prendere profitto per la metà della posizione. Si tratta quindi di un ordine limit che può essere inserito subito appena eseguiti sul lato dell’acquisto. Nella colonna Stop è indicato il prezzo alla cui violazione si deve vendere tutta la posizione (Stop Loss). Sia il target sia lo stop hanno validità per tutta la settimana in corso.

Portafoglio in essere

In questa sezione della tabella sono indicati gli attuali titoli in portafoglio, comprensivi di tutte le informazioni necessarie per la gestione della posizione. La colonna Target indica se il titolo è andato a target (venduta metà della posizione) oppure no: se compare la dicitura “OK” il target è stato raggiunto e metà posizione è stata venduta; la colonna 1° Target indica il prezzo a cui prendere profitto per la metà della posizione. Nella colonna Stop è indicato il prezzo alla cui violazione si deve vendere tutta la posizione (Stop Loss), oppure la posizione rimanente dopo la vendita a target di metà posizione (Trailing Stop). Sia il target sia lo stop hanno validità per tutta la settimana in corso.

Di seguito un esempio di tabella.

Rendimentofondi-tradingsystem-ETF

NB: Il Tradingsystem ETF è usufruibile unicamente con un abbonamento FULL

La sezione Trading system ETF è disponibile unicamente per gli abbonati dopo essersi autenticati.

Se non hai ancora un abbonamento CLICCA QUI