fbpx
Siamo apparsi regolarmente su:
IlGiornaleIlSole24Ore

BOTTOM e PEAK alcuni consigli per una corretta interpretazione

Ma prima, se te lo sei perso, guarda il video della nostra Masterclass

Trendycator è un sistema matematico di riconoscimento dei punti chiave del mercato, in questa pagina forniamo al lettore che si affaccia per la prima volta al sistema adottato da RendimentoFondi una chiave di lettura dei Peak e dei Bottom di mercato.

I peak sono dei punti agli estremi positivi nei quali il grafico mostra una particolare tensione sui prezzi, e viceversa i bottom sono dei punti agli estremi negativi dei titoli oggetto di esame.

Esempio di bottom (attenzione non è sempre così facile):

Bottom Trendycator

I bottom e i peak come sistema di Money Management

I bottom e i peak ci aiutano a decidere con quanto capitale entrare in posizione: infatti come regola generale possiamo assumere che un ingresso (Trendycator verde) fatto a seguito di un bottom è più significativo che non uno in prossimità dei massimi di mercato.

Attenzione, non vuol dire che sui massimi non si segue più il Trendycator, perché sappiamo che un trend può sempre riprendere vigore e superare i precedenti massimi.

Vediamo un altro esempio di ingressi possibili legati al money management.
Sappiamo che il Trendycator offre il massimo delle sue potenzialità entrando sul verde e uscendo sul rosso, come mostrato nelle tabelle e nei grafici, ma a fronte di un bottom importante di mercato il lettore potrebbe anche decidere di cercare un ingresso anticipato in due modi:


-il primo basandosi sul daily, e successivamente quando anche il weekly diventa verde raddoppiare la posizione.

Grafico
Esempio di ingresso daily
Esempio di ingresso weekly

Oppure, è possibile entrare, sul medesimo timeframe anticipatamente sul grigio e poi incrementare sul verde effettivo.

grafico
Esempio di doppio ingresso Trendycator

Attenzione però, questo tipo di ingressi, per evitare di incorrere in numerosi falsi segnali andrebbero eseguiti unicamente se in presenza di un bottom significativo; dove per significativo si intende un bottom che arriva da una fase calante importante e tassativamente con l’oscillatore in divergenza positiva.

Come riconosco quando mi trovo su un potenziale massimo di mercato?

Vediamo di seguito una serie di esempi a riguardo:

Bottom e Peak come inversione di tendenza

Come spiegato in dettaglio nella nostra pagina wiki Oscillatore in divergenza positiva o negativa, mostriamo un esempio di tre Peak consecutivi comparsi in concomitanza con il nostro Trendycator_Oscillator in divergenza. Come potrete leggere meglio nel nostro corposo articolo, o se preferite, nella nostra Masterclass, questa rappresenta un chiaro segnale che la forza sul titolo è in diminuzione. Nell’esempio sotto riportato si cita un fondo comune di investimento, ma lo stesso vale per un ETF o per una azione.

divergenze-oscillatori-Fig.2

Bottom e Peak alcuni esempi pratici

Uno dei casi più eclatanti e che meglio spiegano il fenomeno dei Bottom unito al Trendycator è rappresentato nel grafico sotto il fondo BGF Continental European Flexible E2 EUR – LU0224105980. Il fondo scendeva con molta forza (Trendycator rosso + Bottom consecutivi) e l’oscillatore era in divergenza positiva. Ad un certo punto il Trendycator è passato da rosso a verde senza transitare dallo stato grigio di indecisione, e questo come si vede, ha generato un segnale di acquisto molto forte.

Nel grafico 3 vediamo un tipico esempio nel quale il grafico, scendeva con molta forza (Trendycator rosso + Bottom consecutivi) e l’oscillatore era in divergenza positiva. Ad un certo punto il Trendycator è passato da rosso a verde senza transitare dallo stato grigio di indecisione, e questo come si vede, ha generato un segnale di acquisto molto forte.

END PEAK – END BOTTOM

Gli End Peak e gli End Bottom si interpretano esattamente come i Peak ed i Bottom. La differenza tra il Bottom e l’End Bottom risiede nella differenza del calcolo. Infatti, gli End bottom hanno alcuni filtri aggiuntivi che rendono molto più rara la loro comparsa. Nell’esempio sotto riportato vediamo un End Bottom comparso esattamente sul minimo storico del fondo Pictet Health LU0255978859.

Rendimentofondi_END_BOTTOM
L'unico Circolo nato per affrontare insieme i mercati.