fbpx

H2O: Aggiornamento andamento comparti sospesi

0

Rapido aggiornamento, a qualche giorno di distanza dalla sospensione di alcuni comparti H2O, per vedere come si stanno muovendo i NAV al fine di capire come è gestita questa situazione. Intanto, un plauso va alla trasparenza e alla puntualità nel mantenere fede all’impegno: infatti, come ricorderete, H2O si era ufficialmente impegnata a pubblicare quotidianamente in NAV stimati per i fondi temporaneamente sospesi dalla negoziazione, e così ha fatto. La pubblicazione avviene quotidianamente sul sito https://www.h2o-am.com/

In questo modo è agevole e senza fonte di stress provare a capire, per ogni sottoscrittore e per ogni comparto, che sorte sta avendo la posizione in portafoglio, senza contare che la stima del NAV fornisce anche un’idea abbastanza precisa in termini monetari del potenziale gain/loss in corso d’opera e in prospettiva per quando torneranno ad essere negoziati i comparti in oggetto.

A distanza di una settimana dall’ultima quotazione ufficiale, in base ai prezzi comunicati oggi riferiti al 04.09.2020 tutti i comparti risultano rivalutati. Fissando come “punto zero” il NAV ufficiale del 28.08.2020 – ultimo giorno di regolare quotazione – vediamo come al momento il lavoro “a porte chiuse” della casa di gestione H2O pare stia producendo risultati. La tabella qui sotto è il riepilogo settimanale dell’andamento dei comparti in base al NAV stimato.

Elaborazione RendimentoFondi su dati H2O Assem Management

I comparti più speculativi, e probabilmente più esposti ai c.d. “titoli privati”, hanno espresso ovviamente la maggior volatilità: questo fornisce plausibile evidenza che le percentuali di questi titoli sono state a monte pesate con criterio. Stando quindi a quanto comunicato da H2O i comparti stanno proseguendo la marcia verso il recupero dopo lo scivolone di marzo.

Bene, aspettiamo che il tempo faccia il suo corso e i gestori portino a termine il programma di smobilizzo degli asset come individuati dall’Autorità francese. Al momento, ad ogni buon conto, i numeri non destano alcuna preoccupazione, anzi. Che H2O riesca anche stavolta a tirare il coniglio fuori dal cappello?

RendimentoFondi.it

Share.

About Author

Dr.Massimo Gotta laureato in Scienze Politiche e in Giurisprudenza è uno dei più apprezzati analisti finanziari italiani e tra i fondatori di Rendimento Fondi. Ha alle spalle una lunga carriera professionale nel mondo bancario e finanziario: ha lavorato per l’Università degli Studi di Torino e la Scuola di Amministrazione Aziendale di Torino, il gruppo bancario Mediobanca, infine Banca Sella come responsabile Ufficio Titoli e Borsino ed in seguito Gestore di patrimoni presso la struttura Private Banking. Massimo Gotta è stato un apprezzato opinionista per diversi media finanziari tra cui Repubblica.it, LombardReport.com, Il Valore. E’ coautore con Walter Demaria di “Investire in obbligazioni”, Trading Library, 2013 ed autore di diversi altri libri tra cui “Il meglio dell’analisi tecnica in Metastock”, Experta, (2006).

Leave A Reply