fbpx
2020-05-30 Correzioni TS ITALIA

Nuovo BTP Italia: conviene o no?

0

E’ ormai prossimo al collocamento il nuovo Btp Italia, che andrà in scena a partire da lunedì 18 maggio prossimo. L’emissione, tra l’altro, ha anche lo scopo di finanziare gli 80 Mld Euro di scostamento di bilancio del decreto marzo e maggio per l’emergenza economica causata dal Covid-19.

Cerchiamo di capire se può essere un collocamento allettante o se è meglio soprassedere, vista la non sempre brillante gestione delle caratteristiche salienti (leggasi cedola e scadenza) nel corso dei vari collocamenti, giunti ormai alla XVI edizione.

AREA RISERVATA AGLI ABBONATI

Inserisci la tua username per vedere l'intero contenuto

Se non hai ancora un abbonamento CLICCA QUI

Share.

About Author

Dr.Massimo Gotta laureato in Scienze Politiche e in Giurisprudenza è uno dei più apprezzati analisti finanziari italiani e tra i fondatori di Rendimento Fondi. Ha alle spalle una lunga carriera professionale nel mondo bancario e finanziario: ha lavorato per l’Università degli Studi di Torino e la Scuola di Amministrazione Aziendale di Torino, il gruppo bancario Mediobanca, infine Banca Sella come responsabile Ufficio Titoli e Borsino ed in seguito Gestore di patrimoni presso la struttura Private Banking. Massimo Gotta è stato un apprezzato opinionista per diversi media finanziari tra cui Repubblica.it, LombardReport.com, Il Valore. E’ coautore con Walter Demaria di “Investire in obbligazioni”, Trading Library, 2013 ed autore di diversi altri libri tra cui “Il meglio dell’analisi tecnica in Metastock”, Experta, (2006).

Leave A Reply