2018-08-13: AGGIORNATI PORTAFOGLI E TABELLE

Portafogli fondi e portafogli etf parte il “Weekly Portfolio Alert”

2

Portafogli Fondi e portafogli Etf: parte il “Weekly Portfolio Alert”

Gentile lettore,

dopo solo sei mesi dalla sua nascita RendimentoFondi, e con esso i Portafogli fondi e portafogli etf hanno scalato le vette del web, e grazie all’accoglienza calorosissima del pubblico è oggi un punto di riferimento per tutti coloro che cercano una voce indipendente nel mondo del risparmio gestito.

Come i nostri lettori più appassionati sanno, per noi questo non è solo un lavoro: è prima di tutto una passione, per certi versi una “vocazione” ed è anche per questo che da sempre siamo votati all’evoluzione, al miglioramento, ascoltando con attenzione tutti i suggerimenti che ci giungono dagli abbonati, i quali spesso e volentieri sanno proporre acuti spunti tesi a dare a RendimentoFondi una veste sempre più aderente alle loro necessità e ai loro “desiderata”.

Accogliendo con entusiasmo uno degli ultimi suggerimenti ricevuti a gran voce, oggi vi presentiamo un’importante evoluzione che modifica in modo consistente il modo con cui verranno erogati i nostri Portafogli fondi e portafogli etf. Infatti, innanzitutto, oltre al consueto report mensile sulla pagina dedicata ad ogni portafoglio vi sarà un aggiornamento operativo settimanale, in forma tabellare, che evidenzierà in maniera più dinamica le eventuali variazioni dei livelli operativi sensibili.

Questo permetterà a voi lettori di ottenere un servizio decisamente più puntale di prima e di non lasciare il lettore “al buio” in caso di repentini cambi del mercato: da oggi saprete sempre cosa fare grazie al “Weekly Portfolio Alert”.

Se non sei ancora nostro lettore iscriviti GRATIS e leggi tutto il contenuto del sito con download illimitati per 24 ore>>

Il funzionamento dei Portafogli fondi e portafogli etf rimane sostanzialmente invariato, e sarà sempre basato sui modelli ETI e Trendycator, ma si aggiungono alcune indicazioni operative, sempre nell’ottica di fruire più dinamicamente dei segnali che il modello evidenzia. Un breve riepilogo del funzionamento delle evidenze operative del Trendycator aiuterà a comprendere le novità.

Trendycator

Trendycator

Come sappiamo, Trendycator apre posizioni long quando si genera un setup che pone l’indicatore nella condizione verde. Ora, il livello di ingresso sarà dato dal superamento del massimo della barra che ha generato il setup (TrendYcator = verde). Non sarà quindi più necessario attendere una chiusura settimanale sopra il livello indicato, ma si entra di fatto in “Buy-Stop”.

Si differenziano anche le uscite, che ora possono essere di due tipologie differenti: uscita in Trail-Stop oppure uscita su invalidazione dell’evidenza long. Nel primo caso (Trail-Stop) il livello indicato è considerato violato solo da una chiusura settimanale sotto tale livello (esattamente come accadeva sinora); nel secondo caso, invece, (invalidazione del long) il livello si considera violato se i prezzi dello strumento scendono al di sotto di tale livello, quindi anche in “Sell-Stop”. Questa differenziazione, molto importante, permette di distinguere due diverse condizioni che possono porre fine ad un’operazione: Trendycator ancora verde ma possibile correzione/fase laterale in arrivo (condizione non particolarmente “pericolosa” per la posizione aperta), oppure Trendycator grigio con negazione, quindi, dell’evidenza long e con possibili implicazioni di inversione del trend (condizione più pericolosa della prima) ove servono tempi di reazione più rapidi.    

A seguito di questa importante evoluzione, le indicazioni operative possibili saranno le seguenti:

  • Trendycator apre la posizione sopra (livello ingresso Buy-Stop) e attinge la liquidita’ da (Etf o Fondo liquidità)
  • Trendycator chiude la posizione se il close settimanale è sotto (livello Trail-Stop)
  • Trendycator chiude la posizione sotto (livello Sell-Stop) e trasferisce la liquidita’ su (Etf o Fondo liquidità)
  • Trendycator ha aperto la posizione sopra (livello ingresso) e ha attinto la liquidita’ da (Etf o Fondo liquidità)
  • Trendycator ha chiuso la posizione sotto (livello stop) e ha trasferito la liquidita’ su (Etf o Fondo liquidità)
  • Trendycator è in attesa di un segnale per stabilire la potenziale area di ingresso

ATTENZIONE: nulla cambia o cambierà a livello di performance medie attese dei Portafogli fondi e portafogli etf: questa evoluzione dei non rappresenta un nuovo modello che rimane esattamente lo stesso. L’unica cosa che cambia è la metodologia con cui vengono erogate le indicazioni operative.

Infine, accogliendo un’altra delle richieste giunte in redazione, il lettore riceverà una mail che lo informa dei movimenti dei portafogli: questa notifica conterrà l’informazione dei portafogli modificati, così il lettore potrà andare a verificare sul sito i portafogli di suo interesse e visionare le modifiche.

Noi ci abbiamo messo tutto l’impegno possibile, e confidiamo nel fatto che questa piccola rivoluzione sia da voi lettori gradita e che vi sia utile per una migliore gestione nel seguire le evoluzioni dei Portafogli fondi e portafogli etf.

Se non sei ancora nostro lettore iscriviti GRATIS e leggi tutto il contenuto del sito con download illimitati per 24 ore>>

Lo staff Rendimentofondi

Share.

About Author

Dr. Walter Demaria Laurea in Psicoeconomia, è uno dei più noti consulenti finanziari italiani. E’ tra i fondatori di Rendimento Fondi ed è editorialista di diversi quotidiani finanziari. Insieme a Massimo Gotta ha pubblicato “Investire in obbligazioni”, Trading Library, 2013, che è ad oggi un best seller tra i testi che si occupano in maniera operativa dell’investimento in obbligazioni. Ha un approccio ai mercati di tipo quantitativo e ha ideato il modello Trendycator che applica quotidianamente nella sua professione.

2 commenti

  1. Pingback: fondi comuni segnali operativi

Leave A Reply