fbpx
Siamo apparsi regolarmente su:
IlSole24OreIlGiornale

Un dollaro troppo forte favorisce le crisi internazionali?

Certo nell’immediato favorisce un raffreddamento del prezzo del Petrolio con il quale ha una relazione inversa, ma alla lunga rischia di scatenare diverse altre crisi, quali ad esempio il problema del debito in molti paesi emergenti contratto in dollari.

Vediamo in questo nuovo video un’interessante analisi di alcuni grafici, tra cui:
il grafico del cambio euro dollaro e un inedito grafico nel quale si raffigura la variazione YoY%, ovvero la variazione in percentuale anno su anno, dello US dollar index.
Grazie a questo grafico notiamo soprattutto come ogni volta ci sia stato nella storia un repentino apprezzamento del dollaro, questo sia sempre coinciso con una crisi a livello internazionale.

Secondo questa analisi, in sostanza, il dollaro “potrebbe” essere vicino ai suoi massimi assoluti mentre altre valute quali l’euro potrebbero finalmente iniziare a intraprendere un cammino verso un nuovo rialzo delle quotazioni.

Quale crisi internazionale verrà scatenata questa volta dal dollaro forte?

Alcuni video interessanti correlati:
https://youtu.be/Phrs6REgT_Q
https://youtu.be/mJSXybfVj8s

Articoli correlati:
https://rendimentofondi.it/coperture-con-gli-etn-su-valute/
https://rendimentofondi.it/etn-sulle-valute/

Buon RendimentoFondi!

Share.

Dr. Walter Demaria Laurea in Psicoeconomia, è uno dei più noti consulenti finanziari italiani. E’ tra i fondatori di Rendimento Fondi ed è editorialista di diversi quotidiani finanziari. Insieme a Massimo Gotta ha pubblicato “Investire in obbligazioni”, Trading Library, 2013, che è ad oggi un best seller tra i testi che si occupano in maniera operativa dell’investimento in obbligazioni. Ha un approccio ai mercati di tipo quantitativo e ha ideato il modello Trendycator che applica quotidianamente nella sua professione.

Comments are closed.

L'unico Circolo nato per affrontare insieme i mercati.